Genova, indagato per estorsione ma è deceduto da 7 anni

Questa è la giustizia italiana. Un uomo accusato di estorsione per aver preteso soldi da un pizzaiolo, è rimasto indagato per 7 anni dopo la sua morte. A 10 anni dal fatto, il processo davanti al gup si è chiuso con l’estinzione del reato per morte del reo.

La richiesta di rinvio a giudizio, per l’avvicendamento dei pm che si erano occupati del caso, risale al settembre 2012 e l’udienza è stata fissata nell’ottobre scorso. Poco dopo, il difensore dell’imputato, informato, ha presentato certificato di morte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, indagato per estorsione ma è deceduto da 7 anni Genova, indagato per estorsione ma è deceduto da 7 anni ultima modifica: 2013-01-08T19:17:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0