Palagonia, droga confisca di beni ad Antonio Antonino

La Dia catenese ha eseguito un decreto di sequestro e confisca di beni per un valore complessivo di circa 500 mila euro, nei confronti di Antonio Antonino. L’uomo è ritenuto al vertice di una organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti operante nel territorio di Palagonia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palagonia, droga confisca di beni ad Antonio Antonino Palagonia, droga confisca di beni ad Antonio Antonino ultima modifica: 2013-01-07T06:37:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0