La Samp si traveste da Befana della A e batte la Juve

Campionato riaperto grazie ai doriani che espugnano Torino e consentano ai biancocelesti di accorciare. Ora la Lazio è a -5 in classifica.A loro volta i romani sono a + 4 su Inter e Fiorentina, in attesa del posticipo fra Napoli e Roma. In coda il Genoa scavalca Cagliari e Palermo.

Seconda sconfitta stagionale allo Juventus Stadium per i bianconeri nell’ultima di andata. Primo ko interno anche per la Fiorentina. Risultati: Chievo-Atalanta 1-0 (37′ Cofie); Fiorentina-Pescara 0-2 (57′ Jonathas, 91′ Celik); Genoa-Bologna 2-0 (57′ e 73′ Borriello); Juventus-Sampdoria 1-2 (24′ rig. Giovinco, 53′ e 69′ Icardi); Milan-Siena 2-1 (67′ Bojan, 80′ rig. Pazzini, 87′ Paolucci); Parma-Palermo 2-1 (62′ Belfodil, 85′ Budan, 93′ Amauri). Napoli-Roma alle 20:45.

Questa la classifica: Juventus 44; Lazio 39; Inter e Fiorentina 35; Napoli (-2) 34; Roma 32; Milan 30; Parma 29; Udinese 27; Catania 26; Chievo 24; Atalanta (-2) 22; Torino (-1), Sampdoria (-1) e Pescara 20; Bologna 18; Genoa 17; Cagliari 16; Palermo 15; Siena(-6) 11.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0