Calcio spettacolo con la sfida tra Zeman e Mazzarri

Ultima del girone d’andata nel fine settimana dell’Epifania. Al via oggi pomeriggio alle ore 18:00 con Catania-Torino; alle ore 20:45 la Lazio sfida il Cagliari per consolidare il secondo posto. Pranzo domenicale “ricco” con l’Inter a Udine. Contro Di Natale, Strama ha l’arma Rocchi in più, ma è intrigato dal 3-5-2 con Milito e Cassano favorito su Palacio. In difesa, fuori lo squalificato Ranocchia, dovrebbe toccare a Chivu. Alle ore 15:00 la Juventus a caccia della vittoria. I bianconeri sono campioni d’inverno, ma a Conte il traguardo di metà campionato non interessa. L’allenatore vuole allungare ancora. La Samp, costretta a impiegare il terzo portiere Berni (Romero e Da Costa sono infortunati), non sembra in grado di impensierire la capolista che dovrà rinunciare all’infortunato Chiellini, allo squalificato Lichtsteiner, ad Asamoah già partito per la coppa d’Africa e rischia di perdere l’acciaccato Vucinic. Per l’attacco sono in preallarme Matri e Giovinco. Il Milan riparte con il Siena. Senza Pato e con il desiderio di riscattare la pesante sconfitta di Roma, Allegri vuole re punti facili. La Fiorentina, terza, non deve farsi ingannare dalla fragilità del Pescara e sfruttare l’occasione per fare un altro salto in avanti. Il Genoa sfrutterà subito i tre nuovi acquisti, Pisano in difesa, Matuzalem a centrocampo e Floro Flores in attacco, per vincere lo scontro salvezza con il Bologna dell’ex Gilardino. Chievo e Atalanta hanno bisogno di punti per rimanere fuori dai guai, mentre il Palermo non può perdere a Parma.

Il grande calcio va in scena al San Paolo in notturna. Nel posticipo della domenica sera, tra Napoli e Roma, il derby del Sud, è da non perdere. Cavani e Hamsik, con l’aggiunta di Pandev, metteranno a dura prova la difesa giallorossa. Ma Zeman non giocherà per lo 0-0. Il Napoli ha vinto sei volte al San Paolo. La Roma cinque fuori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calcio spettacolo con la sfida tra Zeman e Mazzarri Calcio spettacolo con la sfida tra Zeman e Mazzarri ultima modifica: 2013-01-05T07:22:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0