Beinasco, Alessandro Pecora accusa un malore durente l’arresto

Il pluripregiudicato torinese non è morto. A precisarlo l’ospedale San Luigi di Orbassano, che in un primo momento aveva diffuso la notizia del decesso. Alessandro Pecora si trova in condizioni disperate nel reparto di rianimazione, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

I due parenti che si trovavano insieme a lui al momento dell’arresto, precisa la Polizia, non hanno avuto nulla da eccepire sul comportamento degli agenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Beinasco, Alessandro Pecora accusa un malore durente l’arresto Beinasco, Alessandro Pecora accusa un malore durente l’arresto ultima modifica: 2013-01-04T19:51:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0