Lecce, busta con 3 proiettili per l’assessore Attilio Monosi

Tre proiettili calibro 9×21 sono stati fatti trovare nella cassetta della posta dell’abitazione dell’assessore al Bilancio del Comune di Lecce, il commercialista Attilio Monosi (PdL).

La busta, non affrancata, è stata trovata dalla moglie. L’abitazione della famiglia Monosi è a Lecce in via don Stefano Garzegno. Sulla busta era solo indicato a stampatello il destinatario: “Per l’assessore Attilio Monosi”. All’interno non c’erano messaggi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin