San Severo, botti un uomo ha perso l’uso di una mano

L’uomo è stato ricoverato inizialmente con prognosi riservata nell’ospedale di San Severo ma poi, viste le sue condizioni, è stato trasferito nell’ospedale di san Giovanni Rotondo sempre in provincia di Foggia.

In totale sono una decina i feriti in provincia di Foggia, mentre nel capoluogo dauno i Vigili del Fuoco sono intervenuti in diverse zone perché, a causa dello scoppio di petardi, avevano preso fuoco cumuli di rifiuti che giacciono in strada da giorni per l’emergenza determinata dal fallimento della società di raccolta.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Severo, botti un uomo ha perso l’uso di una mano San Severo, botti un uomo ha perso l’uso di una mano ultima modifica: 2013-01-01T10:03:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0