Belvedere Marittimo, sinistro stradale fatale per Valeria Cauteruccio di 29 anni

Un violento impatto avvenuto sulla strada statale 18, nell’alto Tirreno cosentino, all’altezza di Belvedere. Un suv Kia che viaggiava verso Diamante con a bordo cinque persone si è scontrato con la Fiat Punto guidata dalla giovane che era da sola. L’impatto, violento e frontale, non ha lasciato scampo a Valeria Cauteruccio, che lascia una bimba di appena due anni.

Le altre persone coinvolte nell’incidente hanno riportato ferite di diversa entità. Il più grave ha una frattura del bacino e un trauma cranico ed è stato ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale di Cosenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Belvedere Marittimo, sinistro stradale fatale per Valeria Cauteruccio di 29 anni Belvedere Marittimo, sinistro stradale fatale per Valeria Cauteruccio di 29 anni ultima modifica: 2012-12-24T03:06:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0