Lerici, sequestro Andrea Calvo si cerca il basista

 I militari dell’Arma hanno il sospetto che vi sia stato un basista, probabilmente italiano, che avrebbe spianato la strada alla banda che ha messo in atto il sequestro.

I Ros e l’Arma territoriale hanno effettuato nuove perquisizioni in alcuni campi nomadi e in abitazioni di pregiudicati tra Sarzana nello spezzino e Massa Carrara nell’ambito delle indagini sul sequestro di Andrea Calevo, 31 anni, l’imprenditore ligure sequestrato domenica notte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lerici, sequestro Andrea Calvo si cerca il basista Lerici, sequestro Andrea Calvo si cerca il basista ultima modifica: 2012-12-20T07:33:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0