Pesaro, imprenditore di 43 anni adesca ragazzina di 13 anni

Faceva spogliare su fb una ragazzina di 13 anni, invitandola a fare giochi erotici. Le aveva fatto credere di essere una giovane donna. La Polizia Postale di Perugia, dopo una lunga indagine, ha denunciato un imprenditore di 43 anni, incensurato, residente in provincia di Pesaro, ritenuto responsabile dell’adescamento della ragazzina.

L’indagine era stata avviata a seguito della denuncia del padre della 13enne. Scoperte altre immagini di minori e alcuni pseudonimi con cui l’uomo aveva avuto accesso a Fb.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pesaro, imprenditore di 43 anni adesca ragazzina di 13 anni Pesaro, imprenditore di 43 anni adesca ragazzina di 13 anni ultima modifica: 2012-12-18T17:45:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0