Messina, occupazione dell’ex Teatro in Fiera

77

Abbandonato dal 1995, è stato occupato da parte di una cinquantina di giovani per lo più appartenenti alla sinistra antagonista. Il movimento spontaneo, che ha nel primo pomeriggio di sabato ha condotto all’irruzione pacifica nello teatro, ha registrato consenso anche tra molti semplici cittadini.

Susseguite le “visite guidate” nella fatiscente struttura e in un’assemblea si è deciso di continuare nella protesta per rafforzare il confronto in città. L’obiettivo è favorire un celere recupero e riutilizzo del Teatro, al di fuori di “logiche privatistiche”.