Milano, arrestato Giuseppe Biesuz, amministratore delegato di Trenord

Le accuse, a quanto si apprende, riguardano un’ipotesi di bancarotta della società Urban Screen, di cui Biesuz è stato a.d. fino al 2008, e non Trenord. Per il gip, il manager avrebbe dissipato 685 mila euro del patrimonio aziendale. Le somme sarebbero state distratte dalla Urban Screen e dissipati da Besuz attraverso false fatturazioni. E’ quanto emerge dall’inchiesta, coordinata dal pm di Milano Sergio Spadaro e condotta dal comando provinciale della Guardia di Finanza, che ha portato a una misura cautelare firmata dal gip Vincenzo Tutinelli.

Giuseppe Biesuz è stato condotto ai domiciliari poco prima di una conferenza stampa che era stata convocata per fare il punto su una serie di disagi alla circolazione ferroviaria. La misura degli arresti domiciliari per Biesuz è incentrata, da quanto si è saputo, sul pericolo di reiterazione del reato, perché, in sostanza, Biesuz ha “alle spalle” condanne definitive per 2 anni e 5 mesi, compresa una per bancarotta con pena condonata.
9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, arrestato Giuseppe Biesuz, amministratore delegato di Trenord Milano, arrestato Giuseppe Biesuz, amministratore delegato di Trenord ultima modifica: 2012-12-11T15:58:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0