Stifone di Narni, prostituta nigeriana cadavere in un bosco

Trovata morta in un bosco nei pressi della statale Ortana a Stifone di Narni. Secondo una prima ipotesi dei Carabinieri, ai quali la straniera era nota come prostituta, si tratta di un omicidio.

Intorno al collo della giovane è stata trovata una piccola cinta in tessuto, forse di una borsa o di un borsello. A dare l’allarme per la sua scomparsa è stata una sua amica. Oggi il ritrovamento del corpo da parte di un uomo di passaggio.