Il Napoli regala ai giovani una vetrina europea

Gli azzurri già qualificati scivolano in casa con il Psv Eindhoven che, eliminato, vince contro gli azzurri per 3-1 del Psv, con Rosati gravemente colpevole per i due gol incassati nel primo tempo.

Il giovane sloveno Matavz, che il Napoli l’anno scorso era stato sul punto di ingaggiare, ne fa tre e si porta il pallone a casa. Il Napoli avrebbe meritato molto di più per aver saputo creare una lunga serie di occasioni da rete. In buona evidenza i suoi giovani.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0