Palermo, sotto chiave un milione di euro della mafia

Il sequestro ha colpito un uomo di 41 anni arrestato nel 2010 e condannato l’anno dopo a 4 anni e 6 mesi per associazione a delinquere finalizzata al traffico di cocaina, un uomo di 46 anni legato alla famiglia mafiosa di Carini e arrestato nel 2011 per estorsione e rapina, un trentenne vicino alla famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù e implicato in reati di estorsione, ed un cinquantenne appartenente alla famiglia mafiosa di Partanna Mondello e condannato per rapina ed estorsione. Sequestrati quattro abitazioni tra Palermo e Carini, tre terreni agricoli della superficie complessiva di circa 2.500 metri quadri, quattro autovetture di grossa cilindrata e diversi conti correnti.

Confisca, invece, per una rivendita di frutta intestata al figlio di un uomo, oggi defunto, condannato nel 2008 per associazione mafiosa come esponente della famiglia mafiosa di San Lorenzo ed in stretto contatto con uomini d’onore del calibro di Salvatore e Sandro Lo Piccolo.

Lascia un commento