Genova in lutto per la morte di Martina Bozzano dopo un malore improvviso a una lezione di danza

Un dramma immane consumatosi nella palestra Immagine Danza di Marassi. Martina Bozzano stava facendo alcuni esercizi quando all’improvviso ha perso i sensi, è caduta e ha battuto la testa a terra. L’insegnante ha dato subito l’allarme. Portata d’urgenza al San Martino, la sedicenne è morta prima di arrivare in ospedale.

La giovane aveva iniziato con la danza classica per poi passare a quella contemporanea e moderna, aveva anche seguito per due anni lezioni di ginnastica acrobatica. Martina era nota nell’ambiente della danza moderna. Nonostante la giovane età, vantava già alcuni tour a livello nazionale e aveva alcune apparizioni televisive.

Residente con i genitori nel quartiere di San Fruttuoso, era impegnata con lo spettacolo “Jesus Christ Superstar” della T&M Live Liguria Art Show. “Era una ragazza piena di energia, molto propositiva – ricorda la direttrice artistica del tour Susy Tagliapietra -. Martina amava la danza al di sopra di ogni cosa”. Con “Jesus Christ Superstar” Martina aveva girato l’Italia recitando nel ruolo di ballerina “Ensemble”.

Lascia un commento