Vittoria, 24enne accoltella coetaneo per uno sguardo di troppo

Un giovane incensurato, C.c., è stato arrestato dalla squadra mobile della Questura di Ragusa per tentativo di omicidio. Il 24enne ha colpito con un fendente al torace, sfiorando l’emicardio, un coetaneo colpevole di avere “guardato” la sua fidanzata.

L’aggressione è avvenuta nell’isola pedonale di Vittoria. La vittima è ricoverata nel reparto di rianimazione del locale ospedale. Il 24enne, indagato per tentativo di omicidio, su disposizione della Procura di Ragusa è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Lascia un commento