Castel Volturno, trovati i corpi di Elisabetta Grande e di sua figlia Maria Belmonte scomparse nel 2004

La notizia è stata diffusa dalla trasmissione di Raitre “Chi l’ha visto?”, a cui si era rivolto nelle scorse settimane Lorenzo Grande, fratello e zio delle due donne.  I resti dei corpi di Elisabetta Grande e della figlia Maria, scomparse nel 2004, sarebbero stati ritrovati in una intercapedine della villetta di via Palizzi 71, a Baia Verde abitata da Domenico Belmonte, marito e padre delle due donne, direttore sanitario in pensione presso il carcere napoletano di Poggioreale.

I resti delle due donne erano in una sorta di camera d’aria, alla quale si accedeva da una finestrina. Belmonte, dopo il rinvenimento ad opera della Polizia Scientifica, è stato condotto presso il Commissariato di Polizia di Castel Volturno per accertamenti. Verifiche sono in corso anche su alcuni conti correnti bancari. Le condizioni igieniche in cui si trovava la villetta all’arrivo della Polizia, per il sopralluogo che poi ha condotto al rinvenimento dei cadaveri, sarebbero state definite “precarie”

Le donne erano scomparse il 18 luglio di otto anni fa, ma Domenico Belmonte non ne aveva denunciato la scomparsa. Ancora pochi giorni fa ripeteva che madre e figlia si erano allontanate volontariamente.

Il conto corrente di Elisabetta Grande era rimasto intatto, con la pensione che si accumulava fino a raggiungere i 145 mila euro. Inoltre l’auto della donna, una Citroen verde, era rimasta parcheggiata nel cortile di casa.

La situazione è rimasta bloccata finché nell’agosto scorso Lorenzo Grande, fratello di Elisabetta, non ha sporto denuncia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castel Volturno, trovati i corpi di Elisabetta Grande e di sua figlia Maria Belmonte scomparse nel 2004 Castel Volturno, trovati i corpi di Elisabetta Grande e di sua figlia Maria Belmonte scomparse nel 2004 ultima modifica: 2012-11-13T13:02:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento