Trieste, Provincia in piazza con gli operai della Sertubi

Anche l’Ente prende parte domani all’incontro-confronto che si svolgerà in Prefettura, sulla critica situazione della Sertubi, struttura per la quale sono stati previsti 148 esuberi su una pianta organica complessiva di 208 lavoratori.

L’assessore provinciale alle Politiche attive del Lavoro, Adele Pino, si è recata in piazza Unità per incontrare gli operai che da venerdì scorso si sono incatenati per protesta di fronte al Municipio, iniziando lo sciopero della fame. “Giudico grave l’atteggiamento assunto dalla Jindal – ha commentato Adele Pino – che sembra non fidarsi delle assicurazioni verbali che giungono in merito al possesso dei requisisti per l’ottenimento della Cassa integrazione straordinaria. Auspico che, nell’incontro di domani, la proprietà possa assumere un atteggiamento più responsabile”.

L’assessore Pino ha affrontato anche la delicata vicenda della Duke, ad un tavolo che si è svolto sempre in Prefettura dal quale però non è emersa alcuna ipotesi capace di garantire la continuità produttiva dello stabilimento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trieste, Provincia in piazza con gli operai della Sertubi Trieste, Provincia in piazza con gli operai della Sertubi ultima modifica: 2012-11-12T17:15:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento