Martinsicuro, bimbo di due anni e mezzo azzannato dal cane di famiglia

Il piccolo è stato aggredito sotto gli occhi dei genitori che sono riusciti ad allontanare il pastore maremmano abruzzese. I morsi hanno provocato grosse ferite al volto e a una spalla del bambino, trasportato dal padre all’ospedale di Sant’Omero e da qui trasferito al reparto di Pediatria del nosocomio di Pescara. E’ grave, ma non in pericolo di vita.

Lascia un commento