Berlusconi annuncia tregua con Monti

Il Cavaliere interviene come anticipato nel dibattito politico italiano con maggiore frequenza. Così torna sul suo duro attacco al Premier e precisa che ”non faremo una campagna elettorale contro Monti. Ma siamo convinti che l’austerità imposta dall’Unione Europea, a noi come ad altri paesi, su pressione di una Germania che svolge un ruolo da paese egemone, con un’egemonia non solidale ma egoista, abbia immesso l’economia in spirale recessiva senza fine”.

Lascia un commento