Cagliari, falso allarme bomba sul traghetto Tirrenia

La nave attraccata nel porto in attesa di partire per Civitavecchia, è partita regolarmente dopo le operazioni di controllo e bonifica sulla ”Bonaria”, a bordo della quale con una telefonata anonima era stata segnalata la presenza di un ordigno.

Vigili del fuoco e artificieri hanno ispezionato il traghetto, ma della bomba non è stata trovata alcuna traccia. Ultimate le operazioni è iniziato l’imbarco dei passeggeri e dei veicoli.

Lascia un commento