Trento, partorisce mentre è in coma, neonata salva lei muore

All’ottavo mese di gravidanza una donna di 39 anni, colpita da aneurisma, ha partorito una bimba che si è salvata. La mamma non è sopravvissuta al parto cesareo dopo un coma di due settimane. La triste storia all’ospedale di Trento. Qui i medici, constatata la gravità della situazione, hanno deciso di far nascere la bimba. Dopo il parto cesareo, la donna è stata trasferita in terapia intensiva dove è rimasta due settimane. Alla fine, nonostante, le cure, è morta.

Lascia un commento