Omicidio Salah Kamal Ali Mohamed Mahmoud in manette Giovanbattista Cricelli

Arrestato all’Aquila dalla Mobile di Roma, l’autore dell’omicidio del giovane sudanese, ucciso domenica pomeriggio nel Parco degli Acquedotti. Si tratta di Giovanbattista Cricelli, calabrese di 42 anni considerato responsabile dell’omicidio Salah Kamal Ali Mohamed Mahmoud. Potrebbe essere ildatore di lavoro dell’immigrato colpito al torace da un colpo di pistola al termine di una lite. L’uomo, per uccidere, ha portato con sè anche suo figlio minorenne. Il tentativo di chiarimento non è bastato a salvare la vita di un giovane sudanese di circa 30 anni, raggiunto da un colpo di pistola al torace mentre discuteva con il suo assassino. Gli agenti della Squadra Mobile hanno subito cercato di rintracciare due calabresi, padre e figlio, scappati a bordo di un’auto. L’arma del delitto, una pistola calibro 6.35, è stata sequestrata.

Lascia un commento