Palermo, Francesco Zambuto fabbricante di armi clandestine

Il siciliano di 58 anni è stato bloccato dopo avere danneggiato una automobile posteggiata sotto la sua casa. Nell’abitazione i militari hanno trovato una vera e propria Santa Barbara. Francesco Zambuto in un cassetto del comodino accanto al letto teneva una Derringer Pocket 36. All’interno di un borsello ai piedi del letto una Primer Only calibro 4,5 mm. Oltre ad altre armi costruite artigianalmente. E ancora centinaia di cartucce sparse per le stanze in diversi mobili.

L’appartamento era stato trasformato in laboratorio di balistica, attrezzato per la realizzazione di armi e di strumenti bellici di precisione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, Francesco Zambuto fabbricante di armi clandestine Palermo, Francesco Zambuto fabbricante di armi clandestine ultima modifica: 2012-10-20T10:20:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0