Salerno, si ritorna a teatro

Sette mesi di programmazione no stop, concentrata nel week end, per restituire ad un gingillo cittadino, costruito nella fiorente epoca dei primi del ‘900, tutto il suo splendore. Parte da qui la scommessa della Love Communication, il duo che da anni si cimenta nell’organizzazione impeccabile delle notti salernitane più in, questa volta alle prese con una location storica.

A distanza di due anni dalla loro ultima gestione nottambula proprio del Teatro Vittoria, la coppia di comunicatori ha deciso di ritornare nella stessa struttura, non senza aver applicato prima un doveroso e accattivante restyling. A lavoro da mesi non un architetto, ma la troupe della Scenotecnica, la società a cui da anni si affida Mediaset per l’allestimento dei suoi studi televisivi, Grande Fratello in primis. Massima la cura e il rispetto per l’antico spazio, qui inteso anche come vuoto, come aria e luce: lì dove la gente si riuniva per ascoltare le opere teatrali, l’azione predominante è stata quella di progettare con coerenza un nuovo luogo in cui volumi, ritmi, colori e luci di un tempo convivono con immagini e forme più attuali e propri dell’arte contemporanea. Non ritornerà l’imperioso lampadario di oltre una decina di metri di diametro su cui spadroneggiavano una miriade indefinita di cristalli lucenti, ma resteranno le due “vecchie” scalinate laterali, tra le quali troverà spazio la nuova consolle e la concentrazione dei tavoli più prestigiosi. Intoccabili le ampie finestre a vista sullo struscio cittadino, anche nella sala al piano superiore, che, come per la pista centrale, respirerà un’aria retrò tra divani in pelle invecchiata, separé e piccoli tavoli d’appoggio.

Per non intaccare l’animo originario del Teatro Vittoria, le notti non saranno da identificarsi con la discoteca. Anche nell’aspetto artistico il ritrovato open space rispetterà le antiche “gesta” della struttura, offrendosi alla platea salernitana come luogo ideale per una cena – spettacolo, formula inedita in città che abbina la buona cucina al divertimento, ogni volta diverso, dal menu alla musica. Sulla scia del Pacifico, il Dinner Club di Milano Marittima ideatore della divertente filosofia, le serate al Vittoria non si esauriranno al dessert. L’atmosfera briosa culminerà nell’after dinner, con un live show che vivacizzerà il dopocena. A valorizzare il saturday night anche la presenza dei grandi protagonisti del nuovo fenomeno nottambulo che, una volta al mese, saranno ospitati.

Si parte sabato 20 ottobre con “la prima”. L’appuntamento, si ripeterà ogni sabato sera dalle ore 22:oo.

Infine, mentre il venerdì sera sarà itinerante, ovvero di volta in volta affidato ad organizzazioni diverse ma sempre legate al settore del divertimento, la domenica sarà targata Intercity. Il team di promotori di musica elettronica, faranno del Teatro Vittoria un cinema, con una programmazione di pellicole singolari cui farà seguito un aperitivo musicale. L’appuntamento è per ogni domenica dalle ore 19:00 in poi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salerno, si ritorna a teatro Salerno, si ritorna a teatro ultima modifica: 2012-10-18T08:49:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0