Savelli, contadino di 80 anni muore carbonizzato

Disgrazia nel Crotonese dove un uomo ha perso la vita in un incendio sviluppatosi accidentalmente alla periferia del paese. Il contadino era intento a bruciare alcune sterpaglie in un fondo agricolo in prossimità di Savelli, quando il fuoco è divampato investendolo.

L’anziano è stato avvolto dalle fiamme che lo hanno ridotto in cenere. A nulla sono valsi i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione e quelli del nucleo operativo della compagnia di Cirò Marina oltre agli agenti del Corpo forestale dello Stato. L’uomo viveva da solo.