Torino, nigeriana si impicca alle Vallette

173

Ennesimo suicidio nelle carceri italiane. La donna che si è tolta la vita è una nigeriana di 32 anni nel carcere Le Vallette di Torino. La donna, da quanto si è appreso, si è impiccata con una sciarpa rudimentale alla branda di un letto a castello, in una cella della Sezione femminile. Era stata arrestata ieri dalla Polizia municipale di Torino ed era accusata di tratta di persone e riduzione in schiavit.