Torino, finanzieri controllano conti gruppi politici

Si allarga lo scandalo “regionopoli” che ha travolto la Governatrice del Lazio, Renata Polverini. I controlli sulle spese della politica vengono estesi ovunque. Venerdì mattina uomini della Guardia di Finanza hanno fatto ingresso negli uffici dei gruppi politici del Consiglio Regionale del Piemonte per acquisire documentazione relativa alle spese degli stessi gruppi.

L’acquisizione avviene nell’ambito di un’indagine conoscitiva avviata nei giorni scorsi dalla Procura di Torino.