Crotone, incontro operativo tra Provincia e Anas

Si è tenuto presso la sede della  Provincia di Crotone, un incontro operativo tra l’Amministrazione provinciale, l’Anas e l’impresa Mazzei Lavori Stradali. Alla riunione, dedicata al progetto complessivo di ammodernamento e messa in sicurezza della strada statale 106 nel territorio provinciale crotonese, hanno partecipato il presidente dell’Ente intermedio Stano Zurlo, l’assessore provinciale Gianluca Bruno, il dirigente Francesco Benincasa. Presenti per l’Anas l’arch. Domenico Curcio, l’ing. Sergio La Grotteria, il geom. Rosario Montesano, Giovanni Mazzei dell’omonima impresa, il geom. Giovanni Micalizzi (responsabile del cantiere) e l’ing. Raffaele Scalise (progettista). Si è discusso del sottopasso di Le Castella  per il quale l’Anas ha dato comunicazione della realizzazione di alcune importanti opere complementari. Per quanto riguarda la “strada del Petilino”, in fase di realizzazione,  è stata prospettato un accesso indipendente all’altezza del nuovo svincolo di Cutro. “Con l’Anas –ha dichiarato il presidente Zurlo- abbiamo avviato un percorso comune volto a velocizzare tutti gli interventi programmati che ricadono nel nostro territorio. Ricordo che si tratta di rotatorie in prossimità degli svincoli di accesso ad importanti centri e frazioni quali Isola Capo Rizzuto e Le Castella, Cutro, Steccato di Cutro e Praialonga. Interventi significativi sono previsti a Cirò Marina, Gabella,  Aeroporto di Crotone i cui lavori partiranno nel mese di ottobre. Con tali opere sarà senz’altro più sicuro viaggiare su queste strade. Si è deciso inoltre – ha concluso Zurlo – di aggiornarci periodicamente con i responsabili dell’Anas per verificare passo passo l’avanzamento degli interventi”.
9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, incontro operativo tra Provincia e Anas Crotone, incontro operativo tra Provincia e Anas ultima modifica: 2012-09-12T15:34:46+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0