Gorizia, scoperto abbigliamento falso Made in Italy

Oltre 20 mila capi di abbigliamento per bambini riportanti l’etichetta “Made in Italy” ma realizzati nell’Est Europa, sono stati sequestrati dai militari della Guardia di Finanza del Comando di Gorizia.

I capi per bambini e neonati erano trasportati in colli di cartone con un furgone partito dall’Ungheria, condotto da un cittadino italiano, ed erano destinati alla grande distribuzione del territorio nazionale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gorizia, scoperto abbigliamento falso Made in Italy Gorizia, scoperto abbigliamento falso Made in Italy ultima modifica: 2012-08-25T07:11:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0