Vasto, cane maltrattato da padrone

In precarie condizioni igieniche e malnutrito un povero animale trovato nelle campagne di Vasto, dopo la segnalazione dell’Oipa, Organizzazione internazionale protezione animali. L’animale è stato prelevato dai Carabinieri, visitato dal veterinario della Asl e affidato al canile di Vasto, gestito dall’Associazione “Amici di Zampa”.

Il proprietario, un 65enne, e’indagato per abbandono di animali. L’Oipa di Chieti aveva accertato che l’uomo custodiva 3 cani. I Carabinieri, intervenuti su disposizione del tribunale, ne hanno trovato uno, senza microchip. Gli altri due sarebbero morti.