Allarme grandine nelle campagne per i danni irreversibili

E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’arrivo di Circe che con nubifragi e forti grandinate a macchia di leopardo sta attraversando l’Italia. Dalle pesche alle albicocche ma soprattutto l’uva in attesa di vendemmia sono molte, sottolinea la Coldiretti, le coltivazioni sferzate dal maltempo per le quali gli agricoltori rischiano di vedere sfumare il lavoro di un intero anno.

Nelle zone interessate dal maltempo sono particolarmente concentrate le piante da frutta e sono state stese a protezione le reti antigrandine che tuttavia non ancora sufficientemente diffuse per impedire, conclude la Coldiretti, il verificarsi di danni alle strutture e alle colture agricole.

9 su 10 da parte di 34 recensori Allarme grandine nelle campagne per i danni irreversibili Allarme grandine nelle campagne per i danni irreversibili ultima modifica: 2012-07-22T08:25:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0