Ufficiale Rossella Urru è libera

La giovane di Samugheo è stata rilasciata e affidata a dei mediatori e mercoledì sera è arrivata anche la conferma ufficiale del Ministro degli Esteri Giulio Terzi. Nel pomeriggio era arrivato un primo annuncio da parte del portavoce dell’organizzazione radicale islamica Ansar Al Din, Sanda Ould Boumama. Insieme a Urru liberati anche gli altri due cooperanti spagnoli portati via dal campo di rifugiati vicino a Tindouf, in Algeria (Ainhoa Fernández del Rincón ed Enric Gonyalons).

Dopo le voci rimbalzate per tutto il pomeriggio, e sempre più positive, il Ministro Terzi ha annunciato che “Rossella Urru è stata liberata, si tratta di una bellissima notizia”. “Ho portato i saluti del presidente Napolitano ai familiari di Rossella che sono qui con noi all’unità di crisi”, ha aggiunto il capo della diplomazia italiana spiegando che non sono ancora stati presi contatti con diretti con il Mali e dunque non è ancora stato possibile parlare alla 30enne sarda. Terzi ha anche assicurato che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “ha seguito personalmente, insieme al presidente del Consiglio, a me e a tutto il Governo questo caso così difficile per l’opinione pubblica italiana”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ufficiale Rossella Urru è libera Ufficiale Rossella Urru è libera ultima modifica: 2012-07-18T18:06:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0