Sellia Marina, Michele Mustara scampa ad un agguato

Un operaio forestale di 50 anni è stato gravemente ferito da tre colpi di arma da fuoco esplosi da ignoti. Michele Mustara è stato rinvenuto in località Piccoli sulla strada provinciale che collega Zagarise e Magisano, a margine della stessa arteria stradale. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri della compagnia di Sellia Marina, l’uomo potrebbe essere stato trasportato e scaricato nella zona dove è stato ritrovato.

Le sue condizioni sono critiche ed è stato trasportato all’ospedale di Catanzaro, dove i medici hanno riscontrato tre colpi di arma da fuoco che lo hanno attinto in parti diverse del corpo. Secondo i militari dell’arma il soggetto è già noto alle forze dell’ordine per piccoli reati, ma al momento non è possibile determinare una precisa pista investigativa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin