Chieti, Aquilina Vernamenti sfrattata spara al proprietario Alessandro Turco

87

Una donna di 72 anni, vedova, è stata arrestata per tentato omicidio. A rimanere ferito è stato il figlio del nuovo proprietario della casa dove vive l’anziana. Il giovane, un 27enne di Castel di Sangro, Alessandro Turco, si era presentato con il padre e l’ufficiale giudiziario per notificare l’avviso di sfratto, ma non si aspettava di certo una reazione così violenta.

Aquilina Vernamenti ha sparato con un fucile da caccia e lo ha ferito ad una spalla. Ora il giovane è ricoverato in prognosi riservata al Policlinico di Chieti. Lo stabile dove viveva l’anziana era stato messo all’asta e comprendeva due appartamenti e un ristorante chiuso da tempo.