Bergamo, circola in Ferrari ma si dichiara povero

Abile operazione delle Fiamme Gialle bergamasche che hanno “pizzicato” un ex campione di off-shore diventato evasore. Dopo una serie di accertamenti scaturiti da un controllo stradale mentre l’uomo era a bordo della sua Ferrari.

Le indagini sono iniziate lo scorso gennaio quando è stata notata nel centro di Bergamo una Ferrari F131 di un cittadino italiano, risultato poi avere un reddito non adeguato al possesso e soprattutto al mantenimento del citato veicolo. E’ stata così scoperta un’evasione di 3 milioni.