Terremoto, quasi 12 mila sfollati

71

Si va verso la normalità nelle aree terremotate. Sono 21.465 le strutture controllate in Emilia Romagna con sopralluoghi di valutazione dell’agibilità post sismica su edifici pubblici e privati che hanno riportato danni, e su cui quindi occorre fare una valutazione di agibilità mirata. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione civile, secondo il quale 7.428 sono state classificate agibili.

Ad oggi, tra Emilia Romagna, Lombardia e Veneto, sono 11.493 gli sfollati assistiti.