Acuaviva delle Fonti, rapina messa a segno ad un furgone portavalori

Ancora un assalto armato in Puglia. Questa volta sull’autostrada A14 tra Acquaviva delle Fonti e Gioia del Colle (Ba). Un commando di banditi, armati pare con fucili Kalashnikov, è riuscito a bloccare con alcune vetture ed un camion, al quale sono state appiccate le fiamme, il furgone blindato dei portavalori.

In pochi secondi i malfattori, dopo aver sparato anche numerosi proiettili a scopo intimidatorio, hanno forzato con un “flessibile” elettrico una delle pareti dell’automezzo delle guardie giurate, impossessandosi di alcuni plichi.

Autostrade per l’Italia ha comunicato che il tratto tra Acquaviva delle Fonti e Gioia del Colle, in direzione di Taranto, è stato chiuso intorno alle ore 08:00. Consigliata agli automobilisti l’uscita a Bari e la viabilità ordinaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Acuaviva delle Fonti, rapina messa a segno ad un furgone portavalori Acuaviva delle Fonti, rapina messa a segno ad un furgone portavalori ultima modifica: 2012-07-02T07:37:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0