Terremoto, due scosse nel Modenese

Di magnitudo 2.1 e 2.2, sono state registrate rispettivamente alle ore 01:54 e alle ore 04:24 nelle zone terremotate dell’Emilia-Romagna, in provincia di Modena.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il primo sisma ha avuto ipocentro a 15 km di profondità ed epicentro in prossimità di Cavezzo mentre il secondo ha avuto ipocentro a 25,2 km di profondità ed epicentro in prossimità di Camposanto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin