Polistena, confiscato un milione di euro a Luigi Riccardo Rosario Gandolfo

Beni per un valore di un milione di euro sono stati confiscati dagli agenti della polizia di Stato a Luigi Riccardo Rosario Gandolfo, 40 anni, ritenuto esponente della cosca “Longo-Versace” di Polistena nel Reggino.

Il provvedimento è stato emesso dai giudici del tribunale di Reggio Calabria. Gandolfo  è stato coinvolto nell’operazione “Scacco Matto”. I beni confiscati consistono in: due aziende, un immobile, 6 polizze assicurative e 2 conti correnti.

Lascia un commento