Crotone, premio per la ricercatrice Clara Nino

L'ing. Clara Nino ed il sindaco Vallone
L’ing. Clara Nino ed il sindaco Vallone

Il sindaco di Crotone Peppino Vallone ha incontrato, ieri mattina, nel Palazzo di Città di piazza della Resistenza  l’ingegnere Clara Nino, la giovane crotonese che, insieme ad altri due colleghi calabresi, è stata recentemente premiata dal Ministro per l’Istruzione Francesco Profumo per un progetto innovativo nel settore della sanità.
Un incontro molto cordiale durante il quale Vallone ha espresso i complimenti alla giovane professionista per il risultato raggiunto.
Il progetto “Smart Health”, infatti, è stato premiato con un assegno di oltre settecentomila euro da parte del Ministero per il suo carattere innovativo nel settore della telemedicina.
L’ing. Clara Nino ha illustrato al sindaco i dettagli del progetto ma anche il percorso che ha portato alla realizzazione dello stesso insieme ai due colleghi.
Un percorso nato e costruito in Calabria dove la giovane ingegnere ha scelto di vivere e di operare professionalmente.
Il sindaco Vallone ha voluto sottolineare proprio quest’ultimo aspetto manifestando apprezzamento all’Ing. Clara Nino per aver saputo coniugare, con tenacia, capacità professionali e amore per la propria terra.
Lei è una rappresentante di quei tanti giovani che hanno concrete potenzialità per poter dare al territorio il proprio contributo” ha detto il sindaco Vallone e “le istituzioni hanno il dovere di saperle cogliere e di valorizzarle” ha aggiunto il sindaco.
L’incontro odierno” ha ancora sottolineato il primo cittadino “non è solo il modo di ringraziarla a nome di tutta la comunità di Crotone ma anche una base di partenza di future collaborazioni con una giovane e valida professionista che ha saputo già farsi onore “.
L’ing. Clara Nino, nel dare la sua disponibilità, ha ringraziato il sindaco per l’accoglienza ricevuta.
 

 
9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, premio per la ricercatrice Clara Nino Crotone, premio per la ricercatrice Clara Nino ultima modifica: 2012-06-15T17:52:19+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento