Catturato il latitante Katsuya Takahashi

Era l’ultimo uomo ancora in libertà fra i responsabili degli attacchi con il sarin alla metropolitana di Tokyo del 1995. Con l’arresto del 54enne Katsuya Takahashi si è conclusa la caccia al gruppo di fanatici religiosi che utilizzando il gas nervino sviluppato dai nazisti uccisero 13 persone e seminarono il panico nella capitale nipponica. L’uomo, la cui identità è stata accertata grazie alle impronte digitali, è finito in manette vicino alla caffetteria di una libreria di fumetti in un quartiere meridionale di Tokyo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento