Iraq nel sangue almeno 9 morti

Ondata di attacchi contro gli sciiti ha colpito Baghdad, vi sono almeno 9 morti. Lo hanno riferito le autorità locali. A un posto di blocco una folla di pellegrini sciiti che si recavano nella capitale per celebrare la ricorrenza della morte dell’imam Moussa al Kadhim, pronipote del profeta Maometto, è stata colpita dall’esplosione di una bomba.

Lascia un commento