San Gregorio, inaugurata nuova sede Misericordia

È stato Don Benedetto Sapienza Direttore dell’Istituto Salesiano di San Gregorio di Catania il padrino dell’inaugurazione della nuova sede della Misericordia, i cui locali si trovano proprio all’interno dell’Oratorio. Don Sapienza insieme al Sindaco di San Gregorio Remo Palermo, il Presidente della Provincia Giuseppe Castiglione ed il Governatore della Misericordia di San Gregorio di Catania Filippo Sciuto hanno tagliato il nastro della nuova sede della Misericordia di San Gregorio che è sita in Via Umberto n. 43/A. Proprio Don Sapienza ha benedetto  la sede prima di tagliare egli stesso il nastro della nuova sede.  I nuovi locali, concessi in comodato d’uso gratuito proprio dall’Istituto Salesiano, si compongono di 5 sale ed un grande parcheggio di oltre 1.200 metri quadrati il tutto collegato da un ampio portico. Le sale sono così suddivise: sala volontari, ufficio pubbliche relazioni, direzione, sala convegni, magazzino e servizi igienici. La Misericordia di San Gregorio è nata il 17 febbraio 1998. I volontari attivi sono attualmente 30 su un totale di 55 iscritti. Il parco macchine conta 2 vetture ed un’ ambulanza. Le vetture vengono utilizzate per il trasporto di coloro che sono impossibilitati a raggiungere una qualsiasi struttura sanitaria, senza alcuna distinzione di sesso o di età, mentre l’ambulanza viene utilizzata per il trasporto delle persone non autosufficienti, gli ammalati ed in generale chi ha bisogno di aiuto. I campi di intervento della Misericordia spaziano dal trasporto socio-sanitario, al trasporto degli infermi, dalla solidarietà sociale, alla Protezione Civile. Alla cerimonia erano presenti autorità civili, militari, religiose, molte Misericordie della Provincia di Catania e le Associazioni locali. Alla inaugurazione della Misericordia di San Gregorio hanno partecipato oltre ai già citati Don Benedetto Sapienza Direttore dell’Istituto Salesiano, il Sindaco Remo Palermo ed ai componenti dell’Amministrazione Comunale, il Presidente delle Provincia Regionale di Catania, anche l’Onorevole Nino D’Asero, i comandanti della stazione dei Carabinieri e della Polizia Municipale di San Gregorio Maugeri e Pennisi; Don Giuseppe Russo parroco della Chiesa Madre Santa Maria degli Ammalati, Don Gianni Mazzali  Ispettore dei Salesiani di Sicilia; il Coordinatore zonale delle Misericordie della Provincia di Catania, Professor Santo Carnazzo; il Dottor Mario Barresi, già Direttore Sanitario Responsabile della Misericordia e la Dottoressa Elisa Sanalitro neo Direttore Sanitario Responsabile della Misericordia. 

“È da tempo collaudato il rapporto sinergico tra l’Amministrazione e la Misericordia – sottolinea il Sindaco di San Gregorio, Avvocato Remo Palermo – improntato alla reciproca condivisione e collaborazione nelle varie attività che l’Associazione svolge nell’interesse dell’intera comunità sangregorese. Continueremo a sostenerla non solo economicamente, ma attraverso attività mirate al miglioramento e potenziamento dei servizi e degli insostituibili interventi che la stesa rivolge in modo volontario e generoso a chiunque ne faccia richiesta”.

 “Sono emozionato e allo stesso tempo orgoglioso e pieno di  soddisfazione per l’inaugurazione di questa bellissima nuova sede.” – ha dichiarato il Governatore della Misericordia di San Gregorio di Catania Filippo Sciuto – Il mio ringraziamento è rivolto ai volontari della nostra Misericordia che, animati dallo spirito di solidarietà umana, ci hanno permesso di essere pronti e presenti ed a tutte le autorità che hanno partecipato alla nostra festa”.

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani

Lascia un commento