Ale’ Calais al Teatro Quirinetta

Il 7 Maggio del 2000 si scontrarono due squadre, una di dilettanti “Calais” e l’altra di professionisti “Nantes” che disputavano la finale di coppa di Francia. L’episodio da’ vita ad uno spettacolo “Ale’ Calais” in scena al Teatro Quirinetta fino al 13 Maggio. Ne cura la regia Emanuela Giordano, protagonista Marianella Bargilli, accompagnata dai musicisti Francesca Taviani, Gabriele Curciotti ed Ermanno Dodaro. La piece e’ fluida e specialmente scritta bene. Il Calais, finalmente, si confronta con dei campioni e tutta la cittadina partecipa alla partita come se fosse lei stessa la protagonista che richiede quel riscatto sociale di un luogo appena conosciuto, ma che finalmente ha raggiunto i suoi 90 minuti di gloria. I calciatori sembrano ballerini. In un primo momento si trovano in vantaggio, fin quando gli avversari dal pareggio li superano, raggiungendo la vittoria. Marianella e’ carina, sebbene durante l’opening night abbia avuto diversi problemi di memoria, forse a causa dei continui rumori della platea. La Bargilli appare distratta tanto da interrompere lo spettacolo e denunciare il suo disagio in modo ironico. Simpatico? No, poco professionale!

9 su 10 da parte di 34 recensori Ale’ Calais al Teatro Quirinetta Ale’ Calais al Teatro Quirinetta ultima modifica: 2012-05-10T21:50:06+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento