Risultato elettorale quasi scontato in Serbia

Boris Tadic, leader dello schieramento riformista e europeista, presidente uscente e il capo dell’opposizione conservatrice, Tomislav Nikolic, si sono detti entrambi sicuri della vittoria nelle elezioni di oggi, dove si vota insieme per le presidenziali anticipate, le legislative, le municipali e le regionali in Voivodina (nord).

A tre ore dall’apertura delle urne, l’affluenza era data sostenuta e in leggero aumento rispetto alla stessa ora delle precedenti elezioni del 2008.

Lascia un commento