Rubiera, cade da sei metri muore così Roberto Di Maria

E’ spirato all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia l’elettricista caduto  dalla scala da un’altezza di sei metri mentre sostituiva una lampada di emergenza.

Roberto Di Maria, 48 anni, di San Martino in Rio e residente a San Felice sul Panaro, aveva riportato gravi traumi alla testa. Stava lavorando presso un’azienda di Rubiera, nel Reggiano.

Lascia un commento