Momenti di tensione per il corteo della Mayday parade a Milano

Partito da piazza XXIV Maggio verso piazza Castello che si è spaccato in due tronconi, il primo ha seguito il percorso previsto e ha girato in via De Amicis, l’altro è andato oltre via Molino delle Armi verso il centro senza essere autorizzato.

Un gruppetto di antagononisti e di aderenti ai centri sociali ha cercato di raggiungere senza successo la Borsa. A Porta Romana i giovani hanno lanciato fumogeni e imbrattato le vetrine.

Lascia un commento