Marò, prossima liberazione Enrica Lexie

Si discute oggi presso la Corte Suprema di New Delhi la causa di ricorso presentata dall’armatore della petroliera Enrica Lexie in cui si chiede il rilascio della nave coinvolta nell’uccisione di due pescatori indiani il 15 febbraio.

Secondo quanto riporta il Times of India, ci sarebbero buone probabilità che i giudici si pronuncino per il via libera del mercantile. Sia il Governo centrale, che quello del Kerala, avrebbero dato il loro parere favorevole. Unica condizione è che l’armatore si impegni attraverso una garanzia bancaria a presentarsi nel corso dell’eventuale processo a carico dei due marò.

Lascia un commento